Ascolta Golden ANNI 80

  Ascolta il nostro canale
  Anni 80. Premi quì

Ascolta Golden Hit Radio

  Ascolta il nostro canale
  Hit Italiane. Premi quì

Problemi D'ascolto (faq)

Problemi ad ascoltare?
Vai quì.

Chat & Webcam

Vai alla nostra Chat. Premi quì

Video degli anni 80 Paul Young

  • PDFPrintE-mail
Primo posto 7 Aprile 1984

Era il 7 Aprile  1984, Love of the common people di Paul young raggiungeva la prima posizione dei  45 giri più venduti in Italia e ci sarebbe rimasto per ben 9 settimane. Paul Antony Young, nato a Luton 17 gennaio 1956, è un cantante britannico di musica pop rock e, soprattutto, soul, più correttamente delle varianti occidentali note come white soul e blue-eyed soul, con una spiccata propensione per brani disco ballabili e romantiche ballate sentimentali.

La tonalità di molti brani è caratterizzata, inoltre, da un uso esteso del falsetto, in particolare all'inizio della carriera solista, nel periodo 1983-1986, particolarità poi quasi del tutto perduta per un grave problema alle corde vocali.

Young fu anche chitarrista e bassista, prima di iniziare la carriera solista nel 1983, ed ha collaborato con i gruppi musicali Kat Kool & The Kool Kats e Streetband. Ha inoltre fatto parte dei più noti Q-Tips, di cui è stato a lungo il cantante solista..

  1. Love Of The Common People - Paul Young
  2. Terra promessa - Eros Ramazzotti
  3. Ci sarà - Albano e Romina
  4. Radio Ga Ga - Queen
  5. Just For Tonight - Gilbert Montagné
  6. Serenata - Toto Cutugno
  7. Non voglio mica la luna - Fiordaliso
  8. La donna cannone (Q-Disc) - Francesco De Gregori
  9. Victims - Culture Club
  10. Nina - Mario Castelnuovo

 

Testo tradotto di: Love of the common People - Paul Young

Vivendo di buoni-pasto
Acqua nel latte dal buco nel soffitto
Da cui entra la pioggia
Che cosa puoi fare? Hmm hmm

lacrime della sorellina
che piange perchè non ha un vestito nuovo
senza una toppa per andare alla festa
Oh, ma sai che le passerà

Vive nell’amore delle persone comuni
Sorrisi dal cuore di un uomo di casa
Il papà le comprerà un sogno a cui aggrapparsi
La mamma la amerà quanto può, come può

E’ bene che tu non abbia il biglietto per l’autobus
Cadrebbe dal buco nella tua tasca
E lo perderesti nella neve per terra
Una passeggiata fino alla città per trovare un lavoro

Provando a riscaldarti le mani
Ma il buco nelle tue scarpe lascia entrare la neve
E i brividi fino alle ossa
Oh, faresti meglio a andare a casa dove fa calduccio

Dove puoi vivere nell’amore delle persone comuni
Sorrisi dal cuore di un uomo di casa
Il papà ti comprerà un sogno a cui aggrapparti
La mamma ti amerà quanto può, come può

Non è facile vivere di sogni
Ma maggiori sono le difficoltà, migliore è il risultato*
e i brividi stanno lontani
adattandoti, orgoglio della famiglia

sai che la fede è la tua base
e con un bel po’ di amore, e di chiacchiere affettuose
e tante preghiere
che ti rendono forte, dove tu appartieni

Dove puoi vivere nell’amore delle persone comuni
Essere l’orgoglio nel cuore di un uomo di famiglia
Il papà le comprerà un sogno a cui aggrapparsi
La mamma la amerà quanto può, come può

Consigliato da Google

In quanti siamo sul sito?

We have 17 guests online

Da dove ci visitate?

Free counters!

Dal 23/05/2013

Ti senti Fortunato

La nostra provincia

img

Siamo in Veneto (Vicenza), scopri la nostra città.

App Android

  Scarica la nostra app
  per Android. Versione Test

I nostri canali

img

Scopri cosa trasmettiamo.